Pagina a Due Colonne

DIRITTO SOCIETARIO

Cessioni ed Affitto di Azienda

Cos’è l’Azienda

L’azienda è un’organizzazione di persone e beni economici che ha lo scopo di soddisfare i bisogni umani attraverso la produzione o l’erogazione di beni e servizi.

L’azienda è anche il complesso dei beni organizzati dall’imprenditore per l’esercizio dell’impresa, cioè l’attività professionalmente organizzata per produrre o scambiare beni e/o servizi.

L’azienda è quindi un sistema dinamico e aperto che ha rapporti di scambio con l’ambiente esterno, come i mercati di acquisizione e di sbocco, e che si localizza in un determinato luogo.

Le aziende si possono classificare in base all’attività svolta, allo scopo perseguito e al soggetto che le gestisce.

In base all’attività, si distinguono le aziende di produzione, che producono beni o servizi da cedere sul mercato con atti di scambio e hanno scopo di lucro, le aziende di erogazione, che producono per soddisfare direttamente i bisogni senza scambiare sul mercato e non hanno scopo di lucro, e le aziende composte, che hanno caratteri sia di produzione sia di erogazione.

In base allo scopo, si distinguono le aziende profit oriented, o imprese, che attuano produzione da scambiare sul mercato con lo scopo di conseguire un utile, e le aziende non profit, che si propongono di conseguire scopi di interesse sociale.

In base al soggetto, si distinguono le aziende pubbliche, gestite dallo Stato o da altri enti pubblici, e le aziende private, gestite da soggetti privati.

Le aziende sono organizzazioni complesse che svolgono diverse funzioni, perseguono vari obiettivi e devono affrontare numerosi problemi.

Le caratteristiche delle aziende sono gli elementi che le distinguono e le identificano.

Alcune delle caratteristiche principali delle aziende sono:

  • La struttura organizzativa, che definisce le regole, i ruoli, le funzioni, le relazioni e le responsabilità dei membri dell’azienda;
  • Il processo produttivo, che consiste nell’insieme delle operazioni compiute per realizzare il prodotto o il servizio offerto dall’azienda;
  • Il mercato, che è l’ambiente esterno in cui l’azienda opera e con cui interagisce, scambiando beni e servizi con i clienti e acquisendo risorse dai fornitori;
  • La cultura aziendale, che è l’insieme dei valori, delle credenze, delle norme e delle pratiche condivise dai membri dell’azienda e che influenzano il loro comportamento e le loro decisioni.

Le funzioni delle aziende sono le attività che l’azienda svolge per raggiungere i suoi obiettivi.

Alcune delle funzioni principali delle aziende sono:

  • La funzione economica, che consiste nel produrre e distribuire beni e servizi per soddisfare i bisogni dei consumatori e generare valore per l’azienda;
  • La funzione sociale, che consiste nel contribuire al benessere della collettività e al rispetto dell’ambiente, attraverso la responsabilità sociale d’impresa e la sostenibilità;
  • La funzione innovativa, che consiste nel ricercare e sviluppare nuove soluzioni, tecnologie e processi per migliorare la qualità e la competitività dei prodotti e servizi;
  • La funzione strategica, che consiste nel definire e attuare le scelte e le azioni che orientano l’azienda verso il raggiungimento della sua visione e missione.

Gli obiettivi delle aziende sono i risultati che l’azienda vuole conseguire.

Gli obiettivi possono essere di diversa natura e livello, ma solitamente l’obiettivo primario è la massimizzazione del valore d’impresa, ossia la massimizzazione dei profitti realizzati.

Gli obiettivi intermedi e secondari sono quelli che permettono di raggiungere l’obiettivo primario, seguendo strade differenti.

Alcuni esempi di obiettivi intermedi e secondari sono:

  • Aumentare il fatturato, ossia il valore delle vendite realizzate;
  • Ridurre i costi, ossia il valore delle risorse impiegate;
  • Migliorare la qualità, ossia il grado di soddisfazione dei clienti;
  • Espandere il mercato, ossia il numero e la tipologia dei clienti raggiunti;
  • Differenziare il prodotto, ossia il grado di distinzione rispetto ai concorrenti.

I problemi delle aziende sono le difficoltà e le sfide che l’azienda deve affrontare per raggiungere i suoi obiettivi.

I problemi possono essere di diversa natura e origine, ma solitamente sono legati all’ambiente esterno o interno dell’azienda.

Alcuni esempi di problemi esterni sono:

  • La concorrenza, ossia la presenza di altre aziende che offrono prodotti o servizi simili o sostitutivi;
  • La domanda, ossia il livello e le caratteristiche dei bisogni e delle preferenze dei consumatori;
  • La normativa, ossia il quadro di leggi e regolamenti che regolano l’attività dell’azienda;
  • La tecnologia, ossia il grado e la velocità di cambiamento delle soluzioni e dei processi disponibili.

Alcuni esempi di problemi interni sono:

  • La gestione, ossia la capacità di organizzare e coordinare le risorse e le attività dell’azienda;
  • La motivazione, ossia il grado di coinvolgimento e di impegno dei membri dell’azienda;
  • La comunicazione, ossia la qualità e l’efficacia dello scambio di informazioni e di feedback tra i membri dell’azienda;
  • La cultura, ossia la coerenza e l’adeguatezza dei valori e delle pratiche condivise dai membri dell’azienda.

Cosa ti offriamo

In materia di acquisto e cessione di azienda, il nostro Studio Legale può dare il seguente tipo di assistenza:

  • Consulenza legale e fiscale sulle modalità e le condizioni dell’operazione, valutando i rischi e le opportunità;
  • Redazione e revisione dei contratti di compravendita, di locazione, di affitto di ramo d’azienda, di conferimento, di cessione di quote o azioni, ecc.;
  • Assistenza nella negoziazione con la controparte, eventualmente anche tramite mediazione o conciliazione;
  • Verifica della regolarità amministrativa, contabile e tributaria dell’azienda oggetto dell’operazione, tramite due diligence o audit;
  • Assistenza nella gestione delle pratiche burocratiche, quali comunicazioni, autorizzazioni, notifiche, registrazioni, ecc.;
  • Assistenza nella fase di negoziazione, che comprende la consulenza sulle clausole contrattuali, la valutazione dell’azienda e la definizione del prezzo;

In particolare, il nostro Studio Legale può fornire i seguenti servizi:

  • Assistenza nella valutazione dell’azienda, che comprende la valutazione dei beni aziendali, dei dipendenti, dei contratti e dei crediti e debiti;
  • Assistenza nella redazione del piano industriale, che è un documento che delinea gli obiettivi e le strategie dell’azienda in futuro;
  • Assistenza nella gestione del passaggio generazionale, che consiste nel trasferimento dell’azienda da una generazione all’altra;
  • Assistenza nella risoluzione delle controversie, che possono sorgere in fase di negoziazione, due diligence o perfezionamento dell’operazione.